Benessere e Salute

Prova a Bere Acqua a Stomaco Vuoto al Tuo Risveglio. Ecco Ciò Che Succede al Tuo Organismo…

 

 

 

 

Bere acqua al risveglio, è una antica tradizione usata per la guarigione di numerose malattie.

Non è solo una buona abitudine ma può realmente aiutare anche quando si tratta di gravi malattie.

 

Nello specifico, è indicata per:

  • Mal di testa;
  • Dolori muscolari;
  • Problemi cardiaci;
  • Battito del cuore accelerato;
  • Epilessia;
  • Colesterolo;
  • Bronchite;
  • Asma;
  • Meningite;
  • Malattie renali e alle vie urinarie;
  • Vomito;
  • Diarrea;
  • Gastrite;
  • Diabete;
  • Costipazione;
  • Problemi mestruali;
  • Malattie legate agli occhi;
  • Malattie legate all’utero;
  • Malattie legate alle orecchie, naso e gola.

I nostri organi hanno bisogno di acqua per poter funzionare correttamente e l’idratazione appena svegli è un toccasana.

Bevendo acqua a stomaco vuoto, porta all’eliminazione di tossine di cui l’organismo non ha bisogno.

Quando si beve acqua a stomaco vuoto, si favorisce la depurazione e si accelera il metabolismo.

Inoltre si regola la temperatura interna e si consente un migliore assorbimento dei nutrienti.

Inoltre può contribuire alla perdita di peso poiché l’acqua provoca un senso di sazietà.

 

 

PER UNA MAGGIORE EFFICACIA, BEVI CON REGOLARITÀ IN QUESTO MODO:

  • Appena sveglio, prima di lavarti i denti, bevi 4 bicchieri d’acqua (circa 200 ml);
  • Lavati i denti e non mangiare e bere niente per almeno 45 minuti;
  • Dopo 45 minuti puoi fare la tua solita colazione;
  • Dopo colazione, pranzo e cena non mangiare e bere nient’altro per almeno 2 ore;
  • Chi ha problemi di salute, è in là con l’età o semplicemente non riesce a bere 4 bicchieri d’acqua a stomaco vuoto può iniziare gradualmente fino a raggiungere la quantità giusta.
  • Come detto in precedenza, questa semplice abitudine è indicata per numerosi problemi. Se invece sei una persona sana, noterai un netto aumento delle tue energie e lucidità.
  • Questo metodo non deve essere utilizzato soltanto in presenza di alcune malattie, ma dovrebbe essere parte integrante della vita di ognuno di noi.

 



Stampa

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    michela cerroni
    7 ottobre 2015 at 21:34

    ci proverò …vi farò sapere il mio risultato

  • Reply
    Waldemar
    7 ottobre 2015 at 23:44

    Avevo già sentito di tutto ciò e ci stavo già provando
    Non con queste regole ,un minimo di risultato lo avevo notato ma ora ci provo con questo metodo

  • Reply
    Claudio Rossetti
    8 ottobre 2015 at 0:16

    Salve,io ho cambiato alimentazione da tre anni, mangiando sano, con l’ ausilio di giusti integratori,senza assumere più (prima ne ero schiavo) gli zuccheri raffinati compreso la farina 00, inserendo anche la mattina oltre a l’ acqua da voi consigliata anche l’aloe. I RISULTATI SONO SORPRENDENTI.

  • Reply
    Nino
    10 ottobre 2015 at 11:37

    Salve vi posso assicurare per eperienza personale che oltre a l’acqua da voi consigliata prendete il caffè DELLA SALUTE e gli integratori Sisel.
    I RISULTATI SONO SORPRENDENTI QUASI A DIRE MA SONO MIRACOLOSI!!

  • Reply
    bennaceur
    11 ottobre 2015 at 16:54

    ciao
    non sono rassesta ma c’era già nel islam 1200 anni fa
    che consiglia prima di fare collazione mangiate e datteri si non l’avete bevete l’acqua che vi pulisce

  • Reply
    rita
    15 ottobre 2015 at 9:51

    Qualcuno mi sa dire qualcosa su Synergy O2 così tanto decantata in questo periodo addirittura che fa miracoli per la salute grazie a tutti e chiunque vuole rispondermi

  • Reply
    Antonia
    18 ottobre 2015 at 18:17

    Bevo acqua tiepida con succo di 1/2 limone .
    Ho migliorato i problemi allo stomaco

  • Reply
    Ivo Marcelloni
    22 novembre 2015 at 14:52

    Per chi deve andare al lavoro,dovrà alzarsi alle 5 del mattino…!!

  • Leave a Reply

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e le condizioni riportate nella pagina Disclaimer maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi