Benessere e Salute

Indossare una maschera medica monouso può proteggere da Covid-19?

Il romanzo coronavirus ha lasciato il mondo sotto chiave. Ha devastato l’economia globale e non mostra segni di arresto. Fino a quando un vaccino non sarà disponibile al pubblico, è fondamentale prendere ulteriori precauzioni. Uno dei modi più efficaci per prevenire la diffusione del virus è quello di indossare una maschera medica monouso. Oltre all’allontanamento sociale, è necessario coprire il viso negli spazi pubblici e mantenere una distanza di 1,5 metri dagli altri, se possibile.

i
Il Covid-19 si trasmette attraverso piccole goccioline respiratorie. Vengono rilasciate quando una persona che ha il virus starnutisce, tossisce, parla o espira. Se si inalano queste goccioline, si può facilmente contrarre il virus. Inoltre, le goccioline contenenti il virus possono rimanere sulle superfici e sugli oggetti per diverse ore. È anche possibile acquisire il virus se si toccano gli occhi, il naso o la bocca dopo aver toccato un oggetto o una superficie che contiene il virus. La domanda importante a cui bisogna rispondere è se è possibile indossare una maschera per proteggersi.

Quanta protezione offrono le maschere facciali?
1. Maschere chirurgiche
Quando si tratta di maschere chirurgiche, non possono proteggere dalla SARS-CoV-2. Il motivo per cui non si può fare affidamento solo su queste maschere è che non filtrano le particelle di aerosol più piccole. Potrebbero verificarsi perdite d’aria dai lati della maschera mentre si respira. Pertanto, non ci si deve aspettare una protezione al 100% quando si indossa una maschera chirurgica.
2. Maschere facciali fatte in casa
Per quanto riguarda le maschere facciali fatte in casa, forniscono solo un piccolo grado di protezione. Tuttavia, potrebbero contribuire a prevenire la diffusione della SARS-CoV-2 da parte di persone asintomatiche. Secondo il CDC, si raccomanda di utilizzare maschere facciali fatte in casa in pubblico. Così, ogni volta che si va in uno spazio pubblico, si dovrebbe indossare la maschera e praticare il più possibile l’allontanamento fisico. Non dimenticate di garantire un’igiene adeguata.
3. N95 Respiratori
Per ottenere la massima protezione contro Covid-19, i respiratori N95 sono un’ottima opzione. Il motivo per cui sono più affidabili è che possono anche proteggervi da goccioline respiratorie più piccole che contengono SARS-CoV-2. Ma il CDC non consiglia di utilizzarli al di fuori di un ambiente sanitario. Se vi state chiedendo perché non dovreste usare un respiratore N95, i seguenti motivi vi faranno capire perché dovreste optare per un’altra misura di protezione.
– I respiratori N95 hanno un’aderenza perfetta. Ciò rende difficile indossarli per un periodo di tempo prolungato.
– È necessario effettuare un test di adattamento per garantire che vengano utilizzati in modo appropriato. Ad esempio, se la tenuta è scadente, causerebbe una perdita che ridurrebbe l’efficacia del respiratore.
– La fornitura mondiale dei respiratori N95 è attualmente limitata. Pertanto, è fondamentale che i primi soccorritori e gli operatori sanitari vi accedano.

Conclusione
Per proteggersi da Covid-19, è importante prendere ulteriori precauzioni invece di indossare solo una maschera medica monouso. Si dovrebbe praticare il più possibile l’allontanamento sociale e lavarsi le mani frequentemente con acqua e sapone.

No Comments

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e le condizioni riportate nella pagina Disclaimer maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi