Rimedi naturali

INFIAMMAZIONE E DOLORE ALLE ARTICOLAZIONI? BEVI UN BICCHIERE DI QUESTO SUCCO DI FRUTTA OGNI GIORNO!

 

 

 

 

 

Il succo che vi presentiamo oggi, è una naturale combinazione di nutrienti ricca di proprietà terapeutiche.

Con la sua composizione, questo succo combatte le infiammazioni e fa miracoli, aiutandovi a rivitalizzare e ringiovanire il corpo.

Quali sono i suoi ingredienti?

La curcuma, è una spezia sorprendente.

Usata da secoli non solo come condimento, ma anche come potente farmaco naturale.

La curcuma è uno dei più potenti antiossidanti e anti-infiammatori naturali.

L’ananas e lo zenzero, altri due ingredienti di questo succo, sono anch’essi anti-infiammatori naturali che alleviano i dolori di artrite, fibromialgia e gotta.

Avete mai sentito parlare della bromelina?

Questa sostanza è utilizzata nel trattamento di malattie autoimmuni e aiuta a regolare il funzionamento della ghiandola tiroidea.

 

La bromelina possiede anche forti proprietà anti-infiammatorie.

Essa aiuta il corpo ad eliminare le tossine e combatte l’infiammazione che colpisce organi e tessuti.

L’ananas è ricco di bromelina.

Lo zenzero, è un’altra fantastica spezia, ricca di proprietà medicinali.

E’ anche un ottimo anti-infiammatorio naturale e inoltre rimuove le sostanze che causano dolore e gonfiore dei tessuti.

Oltre a questi tre ingredienti, questo succo contiene anche limone e cetriolo, due potenti alcalinizzanti.

 

 

Come preparare il succo

Ingredienti:

  • 2  tazze di fette di ananas;
  • 1 cetriolo sbucciato e tagliato a fette grandi;
  • 1 pezzo da 5 cm. di curcuma (o mezzo cucchiaino di curcuma in polvere);
  • 1 pezzo da 3 cm. di zenzero (fresco è l’ideale);
  • succo di 1 limone;
  • un pò d’acqua (sufficiente per mescolare gli ingredienti)

 

PREPARAZIONE

Frullare tutti gli ingredienti e bere immediatamente per preservarne i nutrienti.

Se dovesse avanzarne un pò, conservare in frigorifero in un bicchiere con coperchio e bere lo stesso giorno.

 

 

CONTROINDICAZIONI

Sebbene sia utile in caso di nausee, consultare il medico prima di utilizzare lo zenzero in gravidanza. Evitare l’assunzione in caso di allergia a uno o più componenti presenti. L’allergia allo zenzero si nota con la comparsa di rossori sulla pelle ed eruzioni cutanee. Inoltre è bene non abusare di zenzero: l’uso massiccio di zenzero infatti può provocare gastrite, ulcere e gonfiori intestinali invece che curarli. Evitare l’uso dello zenzero in contemporanea a farmaci antinfiammatori. Dato il suo effetto fluidificante del sangue, si consiglia sempre di consultare il medico prima di fare uso di zenzero nel caso in cui si assumono farmaci antiaggreganti e anticoagulanti (Coumadin, Cardioaspirina, ecc…).

 

 




 

 

“Questo articolo vuole solo fornire un aiuto naturale e non sostituirsi al lavoro degli specialisti.

Consultate sempre il vostro medico.”

No Comments

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e le condizioni riportate nella pagina Disclaimer maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi