Benessere e Salute

L’iniezione di plasma ricco di piastrine (PRP) può essere un’alternativa alla chirurgia di sostituzione del ginocchio?

L’osteoartrite del ginocchio è una condizione comune che colpisce sia gli uomini che le donne, in particolare dopo i 50 anni di età. E’ una condizione degenerativa legata all’età in cui la cartilagine articolare all’estremità delle ossa è decaduta. Produce dolore e limitazione dei movimenti. Ci sono rumori di crepitii e difficoltà a stare in piedi e camminare. Riduce la qualità della vita e la vita è paralizzata. Nelle prime fasi di condizione può essere gestito con esercizi, semplici farmaci per il dolore, ma è condizioni estreme, l’articolazione del ginocchio è sostituito con chirurgia di fascia alta.
Il motivo più comune per l’intervento di sostituzione del ginocchio è il dolore che non viene risolto da una gestione conservativa. Quindi, il motivo principale o l’obiettivo principale dell’intervento di sostituzione totale del ginocchio è quello di dare sollievo dal dolore al paziente. Tuttavia, è triste che il dolore possa persistere o peggiorare in una percentuale significativa di pazienti anche quando viene effettuata la sostituzione totale del ginocchio.

A volte il dolore si manifesta anche dopo interventi di sostituzione del ginocchio apparentemente riusciti. La prevalenza del dolore dopo un intervento di sostituzione del ginocchio è molto elevata, che si aggira intorno al 20%. Il dolore potrebbe persistere o peggiorare nel 14-36% dei pazienti anche dopo altri interventi di sostituzione articolare. Escludendo la persistenza del dolore, ci sono rischi legati allo stato fisiologico e alla chirurgia in pazienti compromessi dalla comorbilità. Tuttavia, lo svantaggio più significativo delle protesi totali del ginocchio è il suo costo elevato che è particolarmente importante per i paesi in via di sviluppo. Anche se il costo dell’intervento di sostituzione del ginocchio è stato ridotto, è ancora fuori dalla portata della maggior parte degli indiani. Altri studi recenti concludono che diversi interventi di sostituzione totale del ginocchio sono superflui e in uno studio hanno dimostrato che gli interventi di sostituzione totale del ginocchio erano inappropriati. Gli interventi di sostituzione totale del ginocchio sono aumentati di molte pieghe negli ultimi anni e la ragione più significativa potrebbe essere il guadagno economico.
Il dolore è che la ragione più significativa per gli interventi di sostituzione e ci sono molte scelte per la gestione del dolore oltre alla riduzione del peso, esercizi, farmaci orali o terapie fisiche. L’iniezione intraarticolare di deposteroidi e l’iniezione di acido ialuronico ad alto peso molecolare hanno benefici a breve termine e benefici solo nelle fasi iniziali. L’ablazione a radiofrequenza particolarmente raffreddata a radiofrequenza è un’altra scelta di trattamento efficace per il dolore al ginocchio che è anche efficace nell’artrite degenerativa avanzata, tuttavia non ha alcuna proprietà rigenerativa dell’osteoartrite cronica del ginocchio. Così la deformità del ginocchio continua.
L’iniezione di plasma ricco di piastrine, separato dal sa

ngue del paziente stesso, è una sorta di terapia di rigenerazione che riduce il dolore e favorisce la guarigione delle cartilagini degenerate. Il tradizionale metabolismo articolare è alterato nell’artrite degenerativa. C’è un aumento del catabolismo e il processo anabolico è indebolito. Il plasma ricco di piastrine ha diversi fattori di crescita che diminuisce il metabolismo distruttivo, migliora il processo anabolizzante e promuove la proliferazione e il rimodellamento dei condrociti. Le cellule sinoviali proliferano con l’iniezione di PRP e aumenterà la secrezione di acido ialuronico e costruirà un ambiente molto migliore e favorevole all’interno dell’articolazione. Con questi cambiamenti c’è diminuzione del dolore, crescita della cartilagine e miglioramento della funzione articolare quando il PRP viene iniettato nell’osteoartrite del ginocchio.
Così, con la popolarità delle iniezioni di plasma ricco di piastrine in tutto il mondo nell’osteoartrite del ginocchio, il numero di interventi di sostituzione totale del ginocchio può diminuire.

No Comments

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e le condizioni riportate nella pagina Disclaimer maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi