Rimedi naturali

Prendi aglio e miele a stomaco vuoto per 7 giorni. Questo è quello che succede al tuo corpo

 

 

 

 

L’aglio è uno degli alimenti più sani del pianeta.

In pochi però sanno che il miglior modo per consumarlo è crudo.

Mangiare aglio crudo a stomaco vuoto, può trattare molti problemi di stomaco tra cui la diarrea.

Un recente studio ha confermato che l’aglio può aiutare nella cura di alcuni problemi nervosi, ma solo se consumato a stomaco vuoto.

Possiamo facilmente dire che l’aglio è uno degli agenti naturali più efficaci e più potenti utilizzati nella medicina alternativa.

L’aglio ha la capacità di purificare il corpo dai parassiti dannosi, previene il diabete, la depressione, il tifo. 

 

 

L’aglio viene anche utilizzato per il trattamento di problemi alle vie respiratorie. 

Estremamente utile e vantaggioso, può curare tubercolosi, asma, polmonite, catarro, bronchiti, catarro bronchiale cronico, congestione polmonare e tosse.

Se si desidera ottenere risultati migliori, è suggerito consumare l’aglio crudo o leggermente tostato.

 

 

COME USARE L’AGLIO

Come abbiamo già accennato, il miglior modo per consumare l’aglio è crudo.

Questo perché il principio attivo dell’aglio, l’allicina, si disperde con il calore.

Quindi ecco cosa dovete fare se desiderate ottenere i migliori risultati: schiacciate e tritate l’aglio e aspettate 15 minuti prima di mangiarlo.

Se si schiaccia l’aglio e lo si lascia per 10-15 minuti, si attiverà una reazione chimica che renderà l’allicina biodisponibile.

Un altro buon modo per assimilare l’aglio è mescolandolo al miele.

Prendete 2-3 spicchi d’aglio e tritateli finemente. 

Aggiungete un cucchiaio di miele e mescolate bene.

Consumate questa miscela ogni giorno  e noterete come già dopo una settimana starete meglio.

Come preparare un tonico anti-influenzale?

Assicuratevi di indossare guanti ( se avete una pelle sensibile), quando si effettua questa preparazione.

Non strofinatevi gli occhi perché alcuni di questi oli naturali possono causare un rash cutaneo o bruciore.

Questa ricetta è molto semplice.

 

 

 

 

Ingredienti:

  • ½ cipolla gialla (tritata grossolanamente)
  • 5 spicchi di aglio (tritato grossolanamente)
  • 2 peperoncini rossi (tritati grossolanamente)
  • 1 cucchiaio. di zenzero (tritato grossolanamente)
  • Succo di 1 limone
  • aceto di mele

 

 

Indicazioni:

 

Prendete un contenitore di vetro da 500 ml. e riempitelo con la cipolla tritata grossolanamente.

Aggiungete l’aglio ed il peperoncino rosso; aggiungeteci lo zenzero tritato ed il succo di limone.

Infine riempite il vaso con l’aceto di sidro di mele lasciando circa 1 centimetro di spazio prima del collo del contenitore.

Chiudete il vaso e riponetelo in un luogo fresco e buio.

Il tonico contro raffreddore, influenza e mal di gola è pronto per l’uso.

Prendetene un cucchiaino all’occorrenza.

 

 

 

Controindicazioni: le donne in gravidanza ed in fase di allattamento e tutti coloro allergici ad uno degli ingredienti, non devono usare questo rimedio.

 

 

 

“Questo articolo vuole solo fornire un aiuto naturale e non sostituirsi al lavoro degli specialisti.

Consultate sempre il vostro medico.”

 

Stampa

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e le condizioni riportate nella pagina Disclaimer maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi