Altre

Quanto sono importanti le recensioni online per coloro che fanno shopping via web?

 

Quanto sono importanti le recensioni online per coloro che fanno shopping via web? A quanto pare molto, anzi, è di fondamentale importanza come è l’aumento dei tuoi follower su instagram e dei “mi piace” su facebook. Il fatto è che circa il 90% dei consumatori, legge le recensioni degli altri utenti prima di accedere a un determinato business. Ed è anche stato calcolato che l’88% di questi si affidano a tali commenti con la stessa fiducia di una raccomandazione personale.

 

Il sondaggio

 

Ma c’è molto di più da scoprire dietro a questo particolare fenomeno; questi dati, per esempio, sono stati raccolti solo sui campioni di utenti rilevati da Invespcro e sono parziali di un panorama molto più ampio.

Altri dati di una certa rilevanza indicano che gli utenti che si affidano abitualmente a internet per fare acquisti, investono il 31% in più sui prodotti e sui negozi che contano le migliori recensioni.

Inoltre, il 72% dei consumatori afferma di riservare maggiore fiducia nei confronti di un’attività locale, qualora abbia una buona reputazione anche sulle rispettive piattaforme online come social network e siti internet. Una sorta di riflessione va applicata a quel 92% di utenti che decide di affidarsi a un negozio fisico qualora questo conti su almeno 4 su 5 stelle di valutazione nelle rispettive vendite online. Dimostra come i clienti non siano del tutto ancorati al web ma allo stesso tempo, come vengano influenzati dalla qualità e dalla reputazione che gli stessi brand operano virtualmente.

 

Non a caso, sempre lo stesso numero di consumatori (il 72% per essere precisi) affermano di prendere una decisione e quindi affidarsi a un servizio o acquistare un articolo, solo dopo aver letto le recensioni.

 

I fattori per una buona reputazione

 

I fattori fondamentali che sono stati calcolati dal sondaggio, per capire quali fossero le caratteristiche più importanti nello sviluppo di una buona reputazione online sono:

 

– L’affidabilità (27% del campione di utenze ha dato questa risposta)

– L’esperienza (21%)

– La professionalità (18%)

 

L’importanza della recensione

 

Si entra poi nei dettagli che fanno la differenza. Infatti, c’è una soglia oltre la quale i lettori abbandonano le ricerche catapultandosi sull’acquisto del prodotto.

 

Stime indicano delle abitudini interessanti:
solo l’8% degli utenti complessivi, non leggono le recensioni prima di effettuare un acquisto;
il 3% consulta la prima recensione e prende decisioni quasi immediatamente;
il 24% fa shopping dopo aver visionato 2-3 recensioni;
i dati aumentano, indicando un 32% di utenze che si affidano a 4-6 recensioni;
dopo aver toccato il picco, la soglia scende indicando che solo il 18% va oltre le 7-10 recensioni per convincersi di comprare:
i dati successivi mostrano lo scemarsi di statistiche tra gli utenti che superano le 11 recensioni;
meno del 2% legge dalle 40 recensioni in su.

 

Il fattore davvero schiacciante è la pericolosità delle recensioni negative, infatti si calcola che circa l’86% dei consumatori esita di concludere un affare se il prodotto riscontra pareri negativi dei clienti venuti prima.

 

La recensione come fenomeno mediatico

 

Di recente, è stato registrato che su Yelp – una famosa piattaforma americana che si occupa di recensioni e marketing – vengono pubblicate circa 26 mila recensioni al minuto.

L’80% degli utenti che visita questo sito, lo fa perché ha intenzione di acquistare qualcosa e necessita di pareri.

No Comments

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e le condizioni riportate nella pagina Disclaimer maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi